Archive for the ‘Articoli’ Category

Livraga bagnata

domenica, marzo 24th, 2013

Sfortunata  4^ edizione della “tra Venere e …Cascine”  Oltre alla concomitanza di molte altre manifestazioni ha dovuto fare i conti con il maltempo. Prima o poi tutti gli organizzatori devono fare i conti con il maltempo, in qualunque momento dell’anno che si organizzi. Chi organizza sa cosa vuol dire segnare i percorsi, preparare i ristori, preoccuparsi della sicurezza, predisporre parcheggi e logistiche adatte agli “ospiti”.  Se tutto questo viene fatto sotto l’acqua o peggio ancora distrutto anche in parte dal vento e acqua, si può capire lo stato d’animo di chi si impegna con tanto amore e dedizione per parecchio tempo. Gli amici di Livraga si sono superati anche con il rioconoscimento individuale, oltre che a quelli per gruppi, senza parlare dell’abbondante ristoro, sicuramente meritavano più attenzione da parte di tutti i gruppi. Speriamo che Agostino, Stefano, Valter e & non si demoralizzino e continuino su questa strada.

Riassumendo il 2012

martedì, febbraio 26th, 2013

Assemblea Annuale del Comitato Lodigiano Fiasp . Ospiti del Gruppo Amici per Max di Caselle Lurani come sempre perfetti in ogni particolare. La relazione del Presidente ha messo in evidenza alcune carenze del comitato che però sono state controbilanciate da una notevole crescita a livello qualitativo nell’organizzazione delle nostre marce. I numeri dicono che abbiamo avuto qualche iscrizione in meno rispetto al 2011 (-702) però abbiamo avuto sicuramente un incremento di partecipanti effettivi, ovvero abbiamo avuto meno gruppi fantasma, gonfiati o inesistenti. Forse è un effetto dello 0,50, forse la crisi, forse merito degli organizzatori, sta di fatto che la direzione è giusta, continuiamo così. La relazione del Tesoriere, Enzo Granieri, come sempre precisa e inappuntabile,  non ha lasciato spazio a nessun commento, non ce ne stato  bisogno. Bravo anche il presidente dell’assemblea improvvisatosi anche speaker e animatore. Premiati Carlo Pisati del G.P.Codogo 82 e Enrico Soresini dei Marciatori Lodigiani per i Km. 18.00 raggiunti da parte del primo e per il concorso “Piede alato” il secondo. Infine, assegnato il Secondo Premio “Francesco Fiorani” a un emozionatissimo e commosso Mario Mai con la seguente motivazione  Per aver dedicato una vita al podismo e alla costante crescita del Comitato Lodigiano, oltre che un grande presidente si è dimostrato un grande uomo e un’ amico di tutti i marciatori. Il premio, istituito dal G.P. Casalese per ricordare la figura di un grande atleta e dirigente, prematuramente scomparso. La torta, capolavoro di pasticceria accompagnata dal classico brindisi bene augurante ha concluso la serata.

Complimenti allo S.C.Melegnano

lunedì, gennaio 21st, 2013

Complimenti a tutti i componenti dello Sport Club Melegnano, per aver reso possibile una marcia impossibile da organizzare.  Chi organizza manifestazioni conosce tutte le difficoltà ed imprevisti che possono esserci prima e durante la marcia, ma quello che hanno affrontato gli amici di Melegnano è qualcosa di straordinario. I presenti sono stati 512 e per le condizioni atmosferiche possiamo tranquillamente dire che erano tanti, però  possiamo affermare, altrettanto  tranquillamente, che gli assenti hanno sbagliato perchè si sono persi una manifestazione “molto particolare” , è vero c’erano alcune difficoltà ma correre o marciare con la neve sopra e sotto non è da tutti i giorni. se poi aggiungiamo una perfetta organizzazione con un mega ristoro finale, ecco che abbiamo dipinto una situazione che vale la pena di vivere “in diretta”. Anche se giustificabile, non possiamo condividere l’assenza di ben 13 gruppi del Comitato Lodigiano, bisognerebbe valorizzare e condividere il lavoro e gli sforzi fatti dai  ”nostri colleghi” anche e soprattutto nei momenti di difficoltà.  

un 2012 positivo nonostante il calo

domenica, dicembre 16th, 2012

Possiamo definire “positivo”  questo 2012 nonostante i numeri ci dicono l’opposto. Con una marcia in più abbiamo registrato 483 presenze in meno alle nostre marce, non è certamente grave, però dovrebbe far riflettere, è un effetto dei nuovi regolamenti o un calo fisiologico alle nostre marce? Le risposte possono essere molte e tutte valide, staremo a vedere se per il 2013 si confermerà questo andamento o se è stato solo un anno di assestamento. Il comitato funziona bene , grazie in modo particolare al lavoro del ns. presidente, ma potrebbe funzionare molto meglio iniziando dal risparmiare al presidente  tutte quelle rincorse a documenti, liste di gruppo affiliazioni, quote versate o meno che i responsabili dei gruppi prendono con troppa sufficenza, per fortuna sono pochi.  Ma soprattutto partecipando alle riunioni mensili, perchè quì vengono prese decisioni comunicate le novità e spiegate le modalità di comportamento per gli organizzatori, quest’anno abbiamo più di una volta sentito: “ma mi el sevi no”  (ma io non lo sapevo)  ”a, perchè ghera da fa in si?” ( a perchè si doveva fare così?) Poi è sempre Mario Mai a mettere le toppe e non è giusto, se ognuno di noi fa le (poche) cose che dovrebbe fare anche Mario avrebbe il compito più agevolato.  Comunque siamo sempre un bel comitato, prova ne è che diversi gruppi delle province confinanti vorrebbero entrare nella nostra famiglia, però c’è qualcuno che stà mettendo i bastoni tra le ruote perchè non vogliono far ingrossare il nostro comitato a scapito del loro. Ma se i gruppi non voglio stare con quel comitato, (piuttosto non si affigliano) una ragione ci deve pur essere. Stiamo andando verso il “GRUPPOMERCATO” cioè dicono: ” se vuoi che il mio gruppo passi al tuo devi pagare”  dire che sono cose da pazzi è forse offendere i pazzi. Ricordiamo che la prima riunione del Comitato si terrà il 14 Gennaio mentrre la prima marcia è il 20 Gennaio a Melegnano. Chiudiamo ringraziando il Comune di Borgo San Giovanni per l’ospitalità che offre al ns. Comitato e augurando Buone feste a tutti.  

Il nostro Comitato

martedì, novembre 6th, 2012

Spesso si parla “del Comitato Lodigiano” come qualcosa che non ci appartiene, che riguarda “gli altri”, niente di più sbagliato, il Comitato siamo tutti noi. Come in tutte le aggregazioni, ci sono persone che si impegnano a fondo per portare avanti nel migliore dei modi questa “famiglia” e lavorando anche per chi non sente proprio il Comitato. In quest’ottica lavora il ns. Presidente Mario Mai che però non è supportato a sufficenza da  tutti noi , l’abbiamo visto in quest’ultimo mese le rincorse fatte per recuperare modelli, liste, affiliazioni, tesseramenti. L’invito è di presenziare alle riunioni mensili (almeno un rappresentante per gruppo) ,collaborare per consegnare le richieste di omologa con relativi volantini ( o bozze) in tempi ragionevoli, il regolamento dice tre mesi prima, non si pretende così tanto, ma neanche 15 gg prima. Stesso discorso per le liste di gruppo ed elenchi dei non tesserati, dovrebbero essere consegnati entro la settimana successiva.  Il 10 Dicembre abbiamo l’ultima riunione dell’anno dove oltre allo scambio degli auguri sarà consegnato l’opuscolo 2012 , un brindisi chiuderà la riunione e l’anno sociale.

Riunione per servizi

martedì, settembre 25th, 2012

Lunedì 24 Settembre si è tenuta, nella sede del comitato, una riunione specifica per stabilire i servizi di timbratura e i turni per i Commissai. Quattordici i gruppi presenti e 6 i commissari, come ricordato dal Presidente Mai, i servizi che verranno inseriti nel calendario Provinciale, non sono vincolanti,se un gruppo o Commissario non è disponibile per la data fissata, può sempre chiedere il cambio con un gruppo o collega. Il problema nascerà quando e se verranno inserite nuove marce, allora ci saranno dei cambiamenti che saranno comunicati di volta in volta alle riunioni mensili del Comitato.  Ricordiamo che la prossima riunione è Luned’ 1 Ottobre dove sarà reso DEFINITIVO il calendario provinciale 2013, pertanto si invitano tutti i gruppi a consegnare la documentazione prevista ed eventuali inserzioni pubblicitarie.

Ciao Francesco

lunedì, luglio 11th, 2011

Parlare di quello che rappresentava Francesco Fiorani per tutto il mondo podistico del lodigiano, ci vorrebbero diverse ore. Chi l’ha conosciuto ha saputo apprezzare la sua generosità, disponibilità e competenza in materia di organizzazione. Ma soprattutto era un AMICO di quelli veri, disposti a sacrificare gran parte del proprio tempo per dare una mano a chiunque ne avesse bisogno. Al  G.P.Casale ha dato molto, ma anche al Comitato Lodigiano ha dato parecchio,  diventando consigliere e presidente del Centro Servizi, senza dimenticare la sua disponibilità per tutte le manifestazioni organizzate dal comitato. Venerdì sera a Corno, in quel minuto di silenzio quasi irreale ti abbiamo ricordato con grande commozione, ci mancherai , ma sappiamo che sarai con noi in ogni manifestazione, ciao Francesco